Ottavo round WorldSBK e WorldSSP a Barcellona

Il Kawasaki Puccetti Racing è pronto ad affrontare l’ottavo round del Campionato Mondiale Superbike e Supersport, che si disputerà questo fine settimana sul Circuito Barcelona-Catalunya in Spagna.

Non sono passate nemmeno due settimane dal precedente round di Magny Cours, che non è stato un fine settimana facile, anche a causa delle condizioni meteo, ma che è stato comunque positivo per il team di Manuel Puccetti e per i suoi piloti, quello Superbike Lucas Mahias ed i due Supersport Can Oncu e Yari Montella.

Nella classe maggiore il pilota francese, che correva davanti al proprio pubblico, è andato a punti nelle due gare lunghe, a conferma dei suoi continui progressi. I due giovani piloti della 600 hanno sfiorato il podio nella gara di sabato, mentre hanno poi avuto dei  problemi in quella di domenica. Oncu è stato suo malgrado coinvolto in un incidente che ha danneggiato la sua moto, mentre Montella, partito indietro, non è riuscito a recuperare posizioni come aveva invece fatto il giorno precedente.

Come già successo in Francia, anche in Spagna sulla ZX-10R di Mahias comparirà la livrea GiVi, in onore dello storico sponsor del Kawasaki Puccetti Racing. Una livrea commemorativa che il pilota francese spera di onorare con un piazzamento in top ten.

Per i due piloti della Supersport l’obiettivo è come sempre il podio.

Per il Kawasaki Puccetti Racing la pista catalana rievoca ricordi felici, come i tre podi conquistati nelle due gare della Supersport 2020 (due secondi posti per Mahias ed un terzo per Oettl). 

Il Circuito Barcelona-Catalunya è situato a Montmeló, a venti chilometri dal capoluogo Catalano, ed è uno dei circuiti più moderni al mondo. Ogni stagione ospita alcuni dei principali eventi del motorsport, come la Formula 1, la Superbike e la MotoGP. È operativo dal 1991 ed il suo percorso è un classico nell’immaginario degli amanti dei motori. La sua pista è lunga 4.657 metri ed è formata da quattordici curve, otto a destra e sei a sinistra.

Questa è la programmazione delle prove e delle gare dell’ottavo round WorldSBK e WorldSSP sulle televisioni italiane:

Sky Sport MotoGP – Canale 208

Venerdì 23 settembre

10,30-11,15 – FP1 Prove libere SBK

15,00–15,45 – FP2 Prove libere SBK

Sabato 24 settembre

10,25-10,45 – Superpole SSP

11,10-11,25 – Superpole SBK

14,00 – Gara1 SBK

15,15 – Gara1 SSP

Domenica 25 settembre

11,00 – Superpole Race SBK

12,30 – Gara2 SSP

14,00 – Gara2 SBK

TV8

Sabato 24 settembre

14,00 – Gara1 SBK

Domenica 25 settembre

13,00 – Superpole Race SBK in differita

14,00 – Gara2 SBK

Attraverso questo link potete consultare il programma del round Catalano:

https://www.worldsbk.com/en/event/CAT/2022

Lucas Mahias: “Sono contento di tornare a correre a Barcellona, una pista che non è molto lontana da casa mia e che considero come la mia seconda pista di casa, ovviamente dopo Magny Cours. Il tracciato mi piace molto, ed in passato qui ho ottenuto ottimi risultati in Supersport. Sono fiducioso per questo fine settimana, prima tutto perché a Barcellona abbiamo svolto dei test a marzo e quindi abbiamo dei dati dai quali partire, avremo alcune novità da provare riguardanti i freni ed infine perché siamo in crescita e voglio continuare a migliorare la moto assieme ai miei tecnici”.

Can Oncu: “In Francia siamo stati sfortunati. Il sabato siamo arrivati molto vicini al podio, mentre domenica sono stato tamponato ed ho fatto fatica a portare a termine la gara. Speriamo che vada decisamente meglio a Barcellona, una pista che mi piace e sulla quale sono sempre stato veloce. Punto ad un podio che possa premiare il lavoro mio e della mia squadra”.

Yari Montella: “Quella di Barcellona è una pista che conosco bene e dove in passato ho corso in diverse cilindrate. Il nostro obiettivo è quello di continuare a lavorare sulla nostra moto, facendo tesoro delle esperienze maturate nei round precedenti, puntando al podio. Speriamo in un meteo favorevole”.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email