Montella quarto e Oncu sesto nelle libere a Phillip Island

Il bellissimo circuito di Phillip Island, a ridosso dell’Oceano Indiano, è il teatro del dodicesimo ed ultimo round del Campionato Mondiale Supersport. Solo una settimana fa i due piloti del Kawasaki Puccetti Racing, Can Oncu e Yari Montella, hanno corso in Indonesia ottenendo risultati prestigiosi: doppio podio per Oncu ed un quinto ed un sesto posto per Montella, a ridosso dei primi.

In questo ultimo round l’obiettivo di entrambi è quello di lottare per la vittoria o comunque per il podio. Questa mattina, in una fresca giornata di sole, i due piloti del Kawasaki Puccetti Racing hanno disputato la prima sessione di prove libere, cercando di adattare le rispettive moto al tracciato australiano. Con il tempo di 1’35”141 Montella ha chiuso al nono posto, mentre il crono di 1’36”052 ha posizionato Oncu in diciassettesima posizione.

Nella seconda sessione di prove libere che si è disputata nel pomeriggio, sia il pilota turco che quello italiano si sono decisamente migliorati. Yari ha fermato i cronometri sul tempo di 1’34”532, ottenendo il quarto posto nella classifica dei due turni, mentre con un giro in 1’34”673, Can ha concluso al sesto posto assoluto.

Domani, nella seconda giornata del dodicesimo round, Oncu e Montella disputeranno la Superpole e a seguire la prima gara del weekend.  

Phillip Island Grand Prix Circuit – Victoria – Australia  

Campionato Mondiale Supersport

Classifica cumulativa delle due sessioni di prove libere: 1) Bulega (Ducati) – 2) Caricasulo  (Ducati) – 3) Aegerter (Yamaha) – 4) Montella (Kawasaki) – 5) Manzi (Triumph) – 6) Oncu (Kawasaki)

Can Oncu

“Il turno di questa mattina è stato difficile, ma nel pomeriggio per fortuna la situazione è migliorata molto. Abbiamo percorso molti giri, per capire meglio quale strada seguire ed alla fine abbiamo capito dove intervenire. Dobbiamo ancora migliorare in alcuni settori, ma in generale penso che siamo pronti ad affrontare la Superpole e Gara1. Grazie alla squadra che sta facendo un ottimo lavoro”.  

Yari Montella

“Una buona giornata. Anche se abbiamo lavorato molto sul ritmo gara, ho fatto segnare dei giri molto velici che mi hanno consentito di chiudere in quarta posizione. Abbiamo svolto un buon lavoro e sono soddisfatto delle prestazioni della mia moto. Le previsioni parlano di possibili piogge per cui per domani bisognerà prima di tutto vedere in quali condizioni sarà la pista. Il mio ringraziamento va al team per il grand lavoro che sta svolgendo”.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email