#UKWorldSBK: Haslam terzo nelle libere di Donington. Krummenacher diciannovesimo.

Si conclude positivamente la prima giornata di prove libere al Donington Park Circuit per il team Kawasaki Puccetti Racing.
La wildcard della squadra reggiana in WorldSBK per il weekend Leon Haslam ha concluso le sessioni di prove libere del venerdì con il terzo tempo complessivo, a soli 0.399 s dal miglior crono di giornata.
L’inglese, che qui corre sulla pista di casa davanti al suo pubblico, ha saputo compiere un grosso passo in avanti rispetto al sesto tempo ottenuto nella sessione del mattino, portando la Kawasaki privata del team subito alle spalle di quelle ufficiali.
Più in difficoltà invece Randy Krummenacher: lo svizzero, confrontato con alcune problematiche, chiude solo 19esimo,  ma è fiducioso di poter migliorare in vista delle Superpole 1 di domani.

Leon Haslam #91, P3 (+1’28.139)
“Sono molto contento di questo risultato. Le prime due ore di oggi mi sono servite per riadattare il mio stile di guida a questo tipo di moto, dove l’elettronica conta molto e l’assetto è molto diverso. Al termine delle FP2 sono riuscito a compiere un decisivo passo in avanti e giro dopo giro sto iniziando ad acquisire feeling con la moto. Domani in Superpole 2 cercheremo sicuramente di essere i più veloci, ma le case ufficiali e i piloti davanti sono ad un alto livello! Sarò felicissimo se riuscito a battagliare con loro“.

Randy Krummenacher #88, P19 (1’29.522)
E’ stata una giornata dura e la caduta di oggi ha compromesso ulteriormente il nostro lavoro. Non sono contento del risultato di oggi, ma so di poter essere molto più veloce“.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email