Turkish Puccetti Racing – Razgatlioglu è decimo in gara1 WSBK a Buriram

Si sono disputate oggi al Chang Internationl Circuit di Buriram in Tailandia, la Superpole e la prima gara del secondo round del campionato mondiale Superbike.

Nella giornata di ieri il pilota del Turkish Puccetti Racing, Toprak Razgatlioglu, nonostante il grande impegno profuso assieme alla sua squadra, aveva incontrato alcune difficoltà nell’identificare la migliore messa a punto per la sua Ninja ZX-10R.

Questa mattina, in una giornata molto calda, Toprak è sceso in pista per disputare il terzo ed ultimo turno di prove libere e per prepararsi alla successiva Superpole. Il suo tempo di 1’34”536 è stato di quasi mezzo secondo inferiore a quello di ieri, ma non ha migliorato la sua diciottesima posizione in classifica.

In Superpole Toprak si è impegnato al massimo ed ha abbassato il suo best lap di oltre un secondo. Con il tempo di 1’33”466 il giovane pilota turco ha chiuso al tredicesimo posto e quindi ha preso il via dalla quinta fila, nella prima gara del weekend che si è disputata nel pomeriggio sulla distanza di 20 giri.

Razgatlioglu è scattato bene allo spegnersi del semaforo, ma alla prima curva è stato urtato da un altro pilota ed ha dovuto uscire di pista. Prontamente rientrato Toprak era autore di un’ottima rimonta e nonostante alcuni problemi ai freni risaliva sino alla decima posizione finale. Un risultato eccellente, che lo ha visto primo dei piloti Kawasaki privati e per di più ottenuto su di una pista ostica.

Domani Razgatlioglu sarà in pista in mattinata per il warm up, in preparazione alle due gare che completeranno il programma di questo secondo round: la Tissot Superpole Race di soli 10 giri e gara2, che come oggi si disputerà sulla distanza di 20 giri.

Classifica cumulativa delle tre sessioni di prove libere: 1) Bautista (Ducati) – 2) Rea (Kawasaki) – 3) Lowes (Yamaha) – 4) Cortese (Yamaha) – 5) Haslam (Kawasaki) – 6) Van der Mark (Yamaha) ……… 18) Razgatliuoglu (Kawasaki)

Superpole: 1) Bautista (Ducati) – 2) Rea (Kawasaki) – 3) Lowes (Yamaha) – 4) Cortese (Yamaha) – 5) Haslam (Kawasaki) – 6) Sykes (BMW) …… 13) Razgatlioglu (Kawasaki)

Gara1: 1) Bautista (Ducati) – 2) Rea (Kawasaki) – 3) Lowes (Yamaha) – 4) Van der Mark (Yamaha) – 5) Haslam (Kawasaki) ……. 10) Razgatlioglu (Kawasaki)

Toprak Razgatlioglu: “Ero partito bene, ma alla prima curva mi hanno buttato fuori pista e sono rientrato nelle ultime posizioni. Ho forzato il mio ritmo per cercare di recuperare posizioni e ci sono riuscito, nonostante alcuni problemi ai freni che mi hanno fatto perdere del tempo in alcune curve. Mi sono adattato a questo problema e ho continuato a spingere forte sino ma chiudere in decima posizione. Non è il risultato che speravo ma oggi era difficile fare meglio. Grazie al mio team che ha lavorato molto per me anche oggi”.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Aragon Round 01

08 – 10_04_2022

News

Aragon Round 01

08 – 10_04_2022

news