Toprak Razgatlioglu e il team Kawasaki Puccetti Racing in pista a Brno per il Round 7 del mondiale Superbike

Toprak Razgatlioglu e il team Kawasaki Puccetti Racing sono pronti ad affrontare il settimo round del Campionato Mondiale FIM Superbike che si correrà questo fine settimana all’Automotodrom di Brno in Repubblica Ceca.
Veloce e scorrevole, il tracciato di Brno torna in calendario dopo l’ultima prova del mondiale delle derivate di serie disputata qui nel 2012.
Per il giovane talento turco questa sarà la prima volta sui 5403 m del circuito ceco, ma forte del secondo posto ottenuto in Gara 2 nel round di Donington Park, Razgatlioglu si dichiara fiducioso di poter imparare quanto prima a pilotare al meglio la sua Kawasaki Ninja ZX-10RR anche sul nuovo tracciato.
Entrato nella storia come primo pilota turco ad aver ottenuto un podio in Superbike, il rookie della categoria resta però con i piedi per terra ed è consapevole che dovrà continuare a lavorare al meglio con la sua squadra, con la quale correrà anche la stagione 2019, per poter ottenere un altro buon risultato anche nel round di Brno.
Domani il fine settimana prenderà il via ufficialmente con le prime sessioni di prove libere.

WorldSBK
Toprak Razgatlioglu, #54

Finalmente si torna in pista per il round di Brno. È un tracciato che non conosco, quindi domani sarà tutto nuovo per me. Gara dopo gara siamo cresciuto ed il setup della moto sta migliorando. Dopo il podio ottenuto a Donington rimaniamo con i piedi per terra. Siamo consapevoli che il lavoro da fare è ancora molto, ma sicuramente è un risultato importante che ci sta dando fiducia per affrontare al meglio le prossime gare. Sono positivo e anche se non sarà facile, spero di poter fare un altro buon risultato anche questo fine settimana.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email