Russo conclude a punti a Donington, 14° posizione in gara e 11° in campionato.

Riccardo Russo ha chiuso al 14esimo posto. Per l’azzurro un weekend difficile dovuto ad una serie di difficoltà che ha impedito al portacolori del Puccetti Racing Kawasaki di lottare per le posizioni che contano. Le prove del venerdì sono state bagnate, nel pomeriggio si è anche bruciata una candela e la sua Ninja non era al 100%; Così sono rimasti i soli due turni asciutti di sabato per imparare la pista e mettere a posto la moto su ciclistica ed elettronica, troppo pochi considerando i 35 partenti di cui ben 12 racchiusi in 1 sec.  Domenica mattina anche una scivolatina nel warm up ha rallentato l’apprendistato del insidioso tracciato inglese, Russo ha concluso 14°, disputando una bella gara e girando costantemente col passo del 5°/6° pilota comunque conquistato due punti che, sommati ai precedenti, lo piazzano all’11esimo posto della generale.

“Gara da dimenticare – ha dichiarato il pilota campano – In questa settimana abbiamo avuto diversi problemi ma ne usciamo comunque a testa alta. L’importante era prendere punti e ci siamo riusciti. Adesso si lavora per il Portogallo: circuito che a noi piace”

052_P05_Russo_action 106_P05_Russo_action

110_P05_Russo_action 133_P05_Russo_action 168_P05_Russo_action 169_P05_Russo_action 170_P05_Russo_action 218_R05_Russo_action 219_R05_Russo_action 220_R05_Russo_action 256_R05_Russo_action 260_R05_Russo_action 282_R05_Russo_grid 283_R05_Russo_grid bergamasca box foto3 foto4 foto5 foto9 foto11 foto12 Silvio

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email