Razgatlioglu e il team Kawasaki Puccetti Racing pronti per il round americano.

Dopo aver incontrato i fans ed essersi esibiti in pista lo scorso sabato 16 e domenica 17 giugno 2018 all’evento “Kawasaki Day” presso l’Autodromo di Modena, insieme al cinque volte campione del mondo Kenan Sofuoglu e il pilota Supersport Hikari Okubo, Toprak Razgatlioglu e il team Kawasaki Puccetti Racing sono partiti alla volta degli Stati Uniti per affrontare l’ottavo round stagionale del Campionato Mondiale FIM Superbike.
Come ogni anno, l’appuntamento “a stelle e strisce” accoglierà solamente la massima categoria del mondiale delle derivate di serie, mentre il mondiale Supersport tornerà in pista nel prossimo round di Misano in programma dal 6 all’8 luglio.
Per il rookie Razgatlioglu, questa sarà la prima esperienza assoluta sull’affascinante tracciato di Laguna Seca, famoso per la sua spettacolare curva del “Cavatappi”.
Lungo 3.610 km e dalla configurazione particolare rispetto a qualsiasi tracciato nel mondo, il circuito californiano potrebbe avere tutte le caratteristiche giuste per permettere al giovane turco di mettere in luce tutto il suo talento, dopo che quest’anno al suo debutto in Superbike è ha già stato in grado di ottenere un primo podio, finendo secondo in Gara 2 a Donington.
Razgatlioglu è fiducioso di poter migliorare ancora nel fine settimana americano, forte delle due top ten ottenute nell’ultimo round di Brno e degli ultimi progressi fatti insieme alla sua squadra.
Il round americano prenderà il via come di consuetudine a partire da venerdì con le prime prove libere.

WorldSBK
Toprak Razgatlioglu, #54

Lo scorso fine settimana siamo stati a Modena per il Kawasaki Day, un evento molto bello a cui hanno partecipato davvero moltissimi appassionati. Ora però è tempo di tornare a concentrarsi sulla stagione. Il weekend di Laguna Seca non sarà facile poiché é una pista che non conosco e anche per il team sarà la seconda volta qui. Le caratteristiche del tracciato mi piacciono molto quindi sono positivo. Se riusciremo a lavorare bene, ci saranno tutti i presupposti per fare altri due buoni risultati anche questo weekend.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Aragon Round 01

08 – 10_04_2022

News

Aragon Round 01

08 – 10_04_2022

news