PHILLIP ISLAND – WorldSBK: Top ten di Krummenacher in Gara 1. WorldSSP: Kyle Ryde 4° in Superpole, Michael Canducci 12°.

Gara 1 del primo round stagionale del Campionato Mondiale Motul FIM WorldSBK al Circuito di Phillip Island in Australia si é conclusa con una straordinaria top ten del debuttante Randy Krummenacher.
18esimo al primo passaggio sul traguardo, il pilota svizzero del Kawasaki Puccetti Racing ha saputo maturare un feeling crescente con la moto e un passo gara costante che gli hanno permesso di risalire fino alla 10ima posizione nelle fasi finali della competizione.

Randy Krummenacher #88:
“Devo ancora lavorare molto sulla partenza, ma sono comunque soddisfatto di aver raggiunto l’obiettivo che mi ero prefissato di chiudere la mia prima gara in Superbike nella top ten.
Purtroppo Van Der Mark davanti mi ha rallentato altrimenti avrei potuto chiudere in nona posizione, traendone vantaggio in griglia domani, visto il nuovo regolamento. Spero di poter migliorare ancora in Gara 2“.
WorldSBK – P10: 1’32.009

Alle ore 05:00 (GMT +1.00) di domani, 26 febbraio 2017, si tornerà in pista per Gara 2.


Nella Superpole 1 della categoria WorldSSP, Kyle Ryde e il portacolori del Puccetti Racing JR Team FMI Michael Canducci sono risultati rispettivamente i due piloti più veloci del turno, guadagnando l’accesso alla successiva sessione di cronometrate ufficiali.
In Superpole 2, il giovane pilota inglese, grazie ad un giro veloce in 133.483 ha conquistato una sorprendente quarta posizione in griglia di partenza, compiendo un netto miglioramento rispetto alle prove libere, che lo avevano visto chiudere solo 14esimo. Michael Canducci, ancora alla ricerca del giusto feeling con la sua Kawasaki e che qui gareggia per la prima volta in carriera, scatterà 12esimo (1’34.296) nella Gara in programma domani alle ore 03:30  AM (GMT +1.00).



Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email