Ottimo quinto posto per Roberto Tamburini ed il San Carlo Puccetti Racing nel primo round del Mondiale Supersport 2014 disputatosi al Phillip Island Grand Prix Circuit.

Scattato dalla prima fila grazie al 3° riferimento cronometrico conseguito nel turno unico di qualifiche ufficiali, il forte pilota riminese si era ritrovato 7° poco prima dell’esposizione della bandiera rossa avvenuta nel corso dell’ottavo giro, causata dalla presenza di olio in pieno “Gardner Straight” lasciato dal motore KO di Jack Kennedy.

Alla ripartenza di una “Gara sprint” articolata sulla distanza di soli 5 giri, “Tambu” è arrivato ad un soffio dalla vittoria: 5° a soltanto 0″822 dal vincitore, con la perla del giro più veloce in 1’33″833.

Undici preziosi punti per il campionato, con Roberto Tamburini ed il San Carlo Puccetti Racing determinati a ripetersi il 13 aprile prossimo per il secondo round 2014 in programma al Motorland Aragón di Alcañiz.

132_R01_Tamburini_Pirelli

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email