Oncu scivola in gara1 WorldSSP ad Assen. Punti per Montella

La seconda giornata del secondo round del Campionato Mondiale Supersport che si è disputata oggi al TT Assen Circuit in Olanda ha visto i piloti del Kawasaki Puccetti Racing, Can Oncu e Yari Montella, impegnati prima nella Superpole e successivamente nella prima delle due gare di questo weekend.

Ieri Oncu (1’37”958) era stato assoluto protagonista con il secondo posto ottenuto nelle due sessioni di prove libere, mentre Montella (1’39”025) anche a causa di un problema con una gomma nel finale del secondo turno, aveva terminato al tredicesimo posto nella classifica generale delle due sessioni.

La Superpole si è disputata in mattinata, in una giornata soleggiata e fresca. Oncu ha  migliorato il suo best lap di ieri, e con un giro in 1’37”357 ha ottenuto la seconda posizione assoluta. Sfortunata la prova di Montella, che scivolava all’inizio del turno ed in seguito non riusciva a trovare il momento giusto per sfruttare la gomma nuova ed il suo crono di 1’38”785 lo ha posizionato solo in diciottesima posizione. A seguito di questo risultati il pilota turco ha preso il via dalla prima fila, mentre l’italiano è scattato dalla sesta, nella gara che si è disputata nel pomeriggio, sulla distanza di 18 giri.  

Dopo un’ottima partenza Oncu stava lottando nel gruppo di testa, quando purtroppo era vittima di una scivolata nel corso del quinto giro. Nessuna conseguenza fisica per ,lo sfortunato pilota turco, che era però costretto al ritiro. Montella scattava bene allo spegnersi del semaforo, e questo gli permetteva di risalire la classifica. La sua rimonta procedeva sino al quattordicesimo passaggio, quando la gara veniva definitivamente fermata dalla bandiera rossa, esposta a causa della caduta di alcuni piloti, con Montella in dodicesima posizione.

Nella classifica del campionato Oncu è dodicesimo con 16 punti mentre Montella è quattordicesimo con 13. Domani entrambi disputeranno la seconda ed ultima gara di questo secondo round WorldSSP di Assen.

TT Assen Circuit – Olanda – Campionato Mondiale Supersport

Superpole: 1) Aegerter (Yamaha) – 2) Oncu (Kawasaki) – 3) Bulega (Ducati) – 4) Caricasulo (Ducati) – 5) Van Straalen (Yamaha) ……. 18) Montella (Kawasaki)

Gara1 – 1) Aegerter (Yamaha) – 2) Van Straalen (Yamaha) – 3) Bulega (Ducati) – 4) Cluzel (Yamaha) – 5) Caricasulo (Ducati) ……. 12 ) Montella (Kawasaki)…… nc) Oncu (Kawasaki)   

Can Oncu

“In Superpole ero stato molto veloce ed avevo conquistato la prima fila. In gara sono partito bene ed ero pronto a lottare nel gruppo dei primi per la vittoria quando ho improvvisamente perso aderenza all’’anteriore e sono caduto, senza poter risalire in sella. Mi spiace moto perché oggi avevamo la possibilità di conquistare un ottimo risultato, ma siamo stati sfortunati. Grazie ai miei tecnici per il grande lavoro svolto”.

Yari Montella

“Oggi non è stata di certo una giornata fortunata. In Superpole prima sono scivolato e poi non sono mai riuscito a fare un giro pulito che mi permettesse di migliorarmi. In gara sono scattato subito forte ed ho trovato un ritmo veloce che mi ha permesso di risalire la classifica. La mia rimonta è stata però interrotta dalla bandiera rossa, che mi ha precluso la possibilità di ottenere un risultato migliore. La cosa positiva è he abbiamo capito dove dobbiamo intervenire per migliorarci e quindi cercheremo di rifarci nella gara di domani”.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email