Okubo e Barberá pronti per il round francese a Magny Cours

Magny Cours, 27 settembre 2018. Dopo il round portoghese il Campionato Mondiale FIM Supersport giunge in Francia, dove i piloti del team Kawasaki Puccetti Racing Hikari Okubo e Héctor Barberá sperano di poter realizzare i loro migliori risultati stagionali.
Il circuito di Nevers Magny Cours rappresenterà anche l’ultima tappa europea per il 2018, prima delle due gare conclusive dell’anno, che si disputeranno in Argentina e Qatar.
Per Héctor Barberá anche questo fine settimana sarà una nuova sfida, essendo per il lui il tracciato francese ancora del tutto nuovo alla sua seconda gara in Supersport.
Unitosi alla squadra dopo la pausa estiva, lo spagnolo ha ottenuto un buon decimo posto a Portimao, una pista dall’interpretazione difficile e dove la scelta di una gomma poco adatta ha reso ancora più impegnativa la sua gara di debutto con la Kawasaki ZX-6R del team.
Il compagno di squadra Hikari Okubo, attualmente 15esimo in classifica generale, spera di poter ottenere il suo miglior risultato dell’anno a Magny Cours, dopo aver chiuso la gara di Portimao come primo pilota Kawasaki in pista. Attualmente il giapponese ha come suo miglior piazzamento ottenuto in gara il nono posto di Misano e quello ottenuto recentemente nella gara in Portogallo.
Per gli alfieri della squadra di Reggio Emilia, il round francese prenderà ufficialmente il via domani alle ore 10:40 con le prime prove libere.

WorldSSP
Hikari Okubo, #78

Il weekend di Portimao mi ha lasciato delle buone sensazioni. Anche se non sono stato pienamente soddisfatto della posizione ottenuta, portare a termine la gara è stato importante. Il circuito di Magny Cours mi piace molto e penso che potrò fare un buon lavoro questo weekend. In Francia vorrei ottenere il mio miglior risultato stagionale e penso di avere tutti i requisiti per poter realizzare questo obiettivo.

WorldSSP
Hector Barbera, #98

Mi sento pronto per questa gara. Dopo l’esperienza avuta a Portimao, questo weekend non partiremo da zero. Sono fiducioso che sarà un buon fine settimana. Ho davvero voglia di correre a Magny Cours anche se è un circuito nuovo per me. Non vedo l’ora di tornare in sella alla mia moto! Spero che il tempo sia buono, visto che la Francia in questo periodo dell’anno è famosa per essere ostile sotto questo punto di vista. Ma anche se dovesse piovere, sono positivo. Sull’acqua sono sempre andato molto forte.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email