Montella quarto e Oncu decimo nelle libere di Mandalika

Le prime due sessioni di prove libere svoltesi oggi al Pertamina Mandalika International Street Circuit in Indonesia hanno dato il via all’undicesimo e penultimo round del Campionato Mondiale Supersport.  

La pista dell’isola di Lombok è stata da poco completamente riasfaltata, e per il primo turno di questa mattina l’asfalto si presentava sporco e con pochissimo grip. In queste difficili condizioni entrambi i piloti del Kawasaki Puccetti Racing, Can Oncu e Yari Montella, sono comunque riusciti a lavorare con le rispettive squadre alla ricerca di un buo0n assetto per le loro moto. L’italiano ha chiuso al quarto posto (1’42”658) seguito dal suo compagno di squadra (1’42”962).

Nel pomeriggio le condizioni della pista sono migliorate e questo ha permesso ad entrambi i piloti di abbassare i loro tempi sul giro. Nonostante questa sia la sua prima esperienza su questo tracciato e nonostante una innocua scivolata, Montella ha fermato i cronometri sul tempo di 1’38”295, mentre Oncu ha fatto segnare il crono di 1’39”321. Nella classifica cumulativa delle due sessioni odierne l’italiano occupa il quarto posto mentre il turco il decimo.

Domani Oncu e Montella saranno impegnati prima nella Superpole e a seguire nella  prima gara di questo decimo round.

Pertamina Mandalika International Street Circuit – Indonesia

Campionato Mondiale Supersport

Classifica cumulativa delle due sessioni di prove libere: 1) Bulega (Ducati) – 2) De Rosa (Ducati) – 3) Caricasulo (Ducati) – 4) Montella (Kawasaki)………10) Oncu (Kawasaki)

Can Oncu

“Con la pista in queste condizioni non è stato facile trovare un buon feeling con la mia moto. Nel pomeriggio la pista era più gommata ed il grip era aumentato, ma in alcuni punti era ancora scivolosa, ed ho cercato di non commettere errori. Dobbiamo ancora definire un set up che ci consenta di essere più veloci, e speriamo di trovarlo domani nella Superpole, per poi poter fare una buona gara. Grazie alla squadra che mi ha aiutato molto anche oggi”.

Yari Montella

“Una giornata tutto sommato positiva. E’ la prima volta che corro su questa pista e devo dire che mi piace molto. Purtroppo l’asfalto oggi era molto scivoloso ed ho fatto anche una piccola scivolata, per fortuna senza conseguenze. Abbiamo lavorato bene e la mia quarta posizione mi conforta pensando alla Superpole ed alla gara di domani. Ringrazio il team per l’ottimo lavoro svolto”.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email