Mahias in costante miglioramento nelle libere a Phillip Island

Prima giornata di prove sul circuito di Phillip Island in Australia per il pilota del Kawasaki Puccetti Racing Lucas Mahias, nel dodicesimo e ultimo round del Campionato Mondiale Superbike.

Dopo aver dovuto rinunciare alle gare del precedente round in Indonesia, a causa di un lieve infortunio susseguente ad una caduta, oggi il francese ha ottenuto il benestare dei medici ed ha quindi potuto scendere in pista per disputare le due sessioni di prove libere. Lucas non aveva mai girato in precedenza su questo tracciato con una superbike, ed ha quindi sfruttato i due turni odierni per prendere confidenza con la pista. Nelle FP1 ha ottenuto il diciottesimo tempo con un giro in 1’33”877, mentre nella sessione pomeridiana Mahias ha migliorato di molto il suo miglior crono (1’32”720) terminando al tredicesimo posto nella classifica cumulativa delle due sessioni odierne.

Nella giornata di domani, dopo il terzo ed ultimo turno di prove libere, Mahias sarà impegnato nella Superpole ed in Gara1.  

Phillip Island Grand Prix Circuit – Victoria – Australia  

Campionato Mondiale Superbike

Classifica cumulativa delle due sessioni di prove libere: 1) Rea (Kawasaki) – 2) Bautista (Ducati) – 3) Lowes (Kawasaki) – 4) Razgatlioglu (Yamaha) – 5) Locatelli (Yamaha) ……. 13) Mahias (Kawasaki)

Lucas Mahias

“Questa mattina ho fatto molta fatica ad adattare il mio stile di guida alla moto ed alla pista, perché era la prima volta che giravo qui con una superbike. Nella seconda sessione del pomeriggio le cose sono migliorate, ed ho iniziato a capire dove intervenire per migliorare il mio feeling e le prestazioni della mia Ninja. Domani dovremo continuare a lavorare in questa direzione nelle FP3 per prepararci alla Superpole ed alla gara. Voglio ringraziare la mia squadra che mi sta aiutando molto”.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email