Kawasaki Puccetti Racing – Penultimo round WorldSBK e WorldSSP 2021 in Argentina

Per la terza volta nella sua storia i mondiali delle derivate dalla serie si spostano in Argentina, sul circuito San Juan Villicum, per disputare il penultimo round del WorldSBK e del WorldSSP.
Il precedente round di Portimao è stato avaro di soddisfazioni per i piloti Supersport del Kawasaki Puccetti Racing Can Oncu e Philipp Oettl, che hanno comunque centrato la top ten in tutte e due le gare. La pista argentina sarà una nuova esperienza per entrambi, e sia il pilota turco che quello tedesco che vogliono tornare a lottare per il podio.
A Portimao in Superbike lo spagnolo Tito Rabat ha sostituito l’infortunato Lucas Mahias. La sua prima esperienza con la Kawasaki ZX-10RR del team di Manuel Puccetti è stata senza dubbio positiva, anche se le condizioni meteo, con la pioggia caduta prima della Superpole race, non hanno certo facilitato il lavoro del pilota e della sua squadra. A San Juan Rabat cercherà di proseguire il lavoro iniziato in Portogallo per migliorare il proprio feeling con la Ninja.
La pista argentina è situata nei pressi della città di San Juan, nella parte centrale dell’Argentina, a circa 600 chilometri da Cordoba. E’ lunga 4276 metri con 17 curve, delle quali 7 a destra e 10 a sinistra. Ha ospitato per la prima volta i mondiali SBK e SS nel 2018.

Attraverso questo link potete consultare il programma del weekend argentino:
https://www.worldsbk.com/en/event/ARG/2021

Questa la programmazione delle prove e delle gare di Portimao sulle televisioni italiane:

SKY Sport MotoGP

Venerdì 15 ottobre
Prove Libere 1 SBK: 15,25
Prove Libere 2 SBK: 19,55

Sabato 16 ottobre
Superpole SBK: 17
Gara 1 SSP: 18:30
Gara 1 SBK: 20,00

Domenica 17 ottobre
Superpole Race SBK: 17,00
Gara 2 SSP: 18:30
Gara 2 SBK: 20:00

TV8
Sabato 16 ottobre
Gara 1 SBK: 20:00

Domenica 17 ottobre
Superpole Race: 19:00 (differita)
Gara 2 SBK: 20:00
.

“Il mio primo round con il Kawasaki Puccetti Racing è stato senza dubbio positivo. Sabato mi ero trovato bene sulla moto e domenica abbiamo cercato di migliorare il set up, ma la pioggia ha rovinato i nostri calcoli. Dobbiamo valutare bene i dati raccolti a Portimao in modo da partire con il piede giusto nelle prove in Argentina, per migliorare il mio feeling con la moto e riuscire a sfruttare tutto il suo potenziale. Sono molto motivato e voglio ottenere un buon risultato”.
.

“Il team ha fatto un grande lavoro nello scorso round in Portogallo e faremo lo stesso anche in questo round in Argentina. Non conosco la pista di San Juan, ma sono certo che il risultato finale sarà migliore rispetto a quello ottenuto a Portimao, in quanto lotteremo per il podio. Abbiamo resettato le nostre teste e ci siamo preparati per questa nuova sfida”.
.

Sono stato in Argentina, ma sul circuito di Rio Hondo non a Villicum. Una nuova settimana, una nuova sfida. Sono davvero molto motivato e voglio conquistare un buon risultato nelle prime tre posizioni. Sarò unj esperienza completamente nuova e vedremo come andrà a finire”.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email