Gara 2 sfortunata a Portimao per Toprak Razgatlioglu

Portimao, 16 settembre 2018. Si è concluso anzitempo il decimo round del Campionato Mondiale FIM Superbike per il pilota del team Kawasaki Puccetti Racing Toprak Razgatlioglu all’Autodromo Internacional do Algarve di Portimao (Portogallo).
Scattato bene dalla quinta posizione sulla griglia partenza di Gara 2, il giovane talento turco si è trovato fin da subito in difficoltà a pilotare la sua Kawasaki Ninja ZX-10RR sull’asfalto rovente del tracciato portoghese.
Terzo al primissimo passaggio sul traguardo, Toprak ha sofferto molto la mancanza di grip dovuta alle alte temperature, rischiando in diverse occasioni di cadere.
Scivolato nelle retrovie in 14esima posizione dopo pochi giri, il pilota della squadra di Reggio Emilia non è riuscito infine ad evitare la caduta, uscendo dalla competizione al dodicesimo giro.
Toprak Razgatlioglu e il team Kawasaki Puccetti Racing torneranno in pista tra due settimane dal 28 al 30 settembre 2018 sul celebre tracciato francese di Magny Cours, pronti a riscattarsi.

WorldSBK
Toprak Razgatlioglu, #54 – RET

È stata davvero una gara difficile per me quella di oggi. Rispetto a ieri la moto era molto più ingestibile e ho sofferto davvero tanto la mancanza di grip fin dai primi giri. In diverse occasioni ho rischiato la caduta, ma sono riuscito a salvarmi perdendo però molto terreno. Al dodicesimo giro ho perso però aderenza e sono scivolato. Sono molto dispiaciuto, ma sono cose che succedono in gara. Oggi non è stata semplice per nessuno. Ora ci concentreremo sul prossimo round dove cercheremo di riscattarci.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email