All’Estoril Oettl è secondo al termine di una grande gara

Il Kawasaki Puccetti Racing ha disputato oggi all’autodromo dell’Estoril in Portogallo la Superpole e la prima gara del secondo round del Campionato Mondiale Supersport. Dopo che nella giornata di ieri Philipp Oettl e Can Oncu erano scesi in pista per le due sessioni di prove libere, concluse rispettivamente al quarto ed al tredicesimo posto, questa mattina, in una giornata di sole e di forte vento, i due piloti della squadra di Manuel Puccetti sono tornati sul tracciato portoghese per disputare la Superpole, che ha deciso la griglia di partenza delle due gare portoghesi.
Oettl è stato ancora una volta autore di un’ottima prestazione e con il tempo di 1’40”094 ha terminato la sessione al secondo posto, conquistando così la prima fila sullo schieramento di partenza delle gare. La fortuna non ha certamente aiutato Oncu. Il turco è scivolato nelle prime fasi del turno ed ha potuto rientrare in pista solo a pochi minuti dalla fine, riuscendo comunque a fermare i cronometri sul tempo di 1’41”331 ed ottenendo il dodicesimo posto, che significa una partenza dalla quarta fila nelle due gare.
La terza gara del WorldSS 2012 ha preso il via nel pomeriggio, e si è disputata sulla distanza di 18 giri.
Oettl scattava bene allo spegnersi del semaforo e si portava prima in terza e poi in seconda posizione. Nel corso del quarto giro il tedesco andava a condurre la gara, primo di un gruppo di 6 piloti. Grazie ad un ritmo costantemente veloce Philipp manteneva il primo posto sino all’ultimo giro, quando veniva superato e tagliava il traguardo a soli tre decimi dal vincitore.
La sfortuna sembra accanirsi con Can Oncu. Il giovane turco era tredicesimo al primo giro, ma iniziava una rimonta che lo portava sino al settimo posto, quando purtroppo nel corso del tredicesimo passaggio, a causa di un problema tecnico, era costretto ad interrompere la sua rimonta e a tornare al proprio box.
Domani ancora all’autodromo dell’Estoril, Oettl e Oncu disputeranno la seconda ed ultima gara del secondo round WorldSS.

Circuito Estoril – Portogallo
Campionato Mondiale Supersport
Superpole: 1) Caricasulo (Yamaha) – 2) Oettl (Kawasaki) – 3) Odendaal (Yamaha) – 4) Cluzel (Yamaha) – 5) Aegerter (Yamaha) – 6) De Rosa (Kawasaki) ……12) Oncu (Kawasaki)

Gara3: 1) Odendaal (Yamaha) – 2) Oettl (Kawasaki) – 3) Cluzel (Yamaha) – 4) Aegerter (Yamaha) – 5) Gonzales (Yamaha) – 6) De Rosa (Kawasak) ………. nc) Oncu (Kawasaki)
.

Can Oncu “Abbiamo lavorato davvero molto in questo weekend e anche nel precedente round di Aragon. In gara stavamo conquistando un posto nella top ten, quando purtroppo abbiamo avuto un problema tecnico che ci ha costretto al ritiro. Il problema andava aumentando giro dopo giro e quindi ho preferito fermarmi. Sono molto triste e dispiaciuto ma dobbiamo continuare ad essere positivi e pensare che eravamo solo a pochi secondi dai primi. Penso che potremo fare decisamente meglio nella gara di domani perché ho un buon feeling con la moto. Cercherò di dare il massimo e poi vediamo quale risultato riusciremo a fare”.
.

Philipp Oettl: “E’ stata una buona giornata nella quale abbiamo fato un’ottima qualifica. I 20 punti conquistati in gara sono molto importanti. Ho fatto di tutto per cercare di vincere e ci riproverò anche domani. Penso che su questa pista abbiamo la possibilità di vincere, ma oggi dobbiamo accontentarci di un buon secondo posto. La moto e la squadra sono stati perfetti per tutto il weekend, così come ad Aragon, ma qui sembra che abbiamo qualche cosa in più perché alla fine della gara tutti gli altri piloti avevano il nostro stesso grip. Ora la moto è veloce sui rettilinei e ad essere sinceri questo mi rende felice. Sono stato in testa praticamente per tutta la gara e in frenata alla curva uno ero il più forte. Ho provato a portare la mia moto al limite. Il secondo posto al momento sembra il miglior risultato che possiamo ottenere, ma pensando allo scorso anno penso che possiamo fare ancora meglio”.
.

Condividi articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Aragon Round 01

08 – 10_04_2022

News

Aragon Round 01

08 – 10_04_2022

news